Home / News / Famiglia no vax di Trieste si cura da sola: salgono a 2 le vittime

Famiglia no vax di Trieste si cura da sola: salgono a 2 le vittime

Una decina di giorni fa era morto il genero, gestore di un bed and breakfast

 Un'altra vittima per Covid è stata registrata all'interno di una famiglia no vax a Trieste. Si tratta di un uomo di 75 anni, suocero di Igor Devetak, l'imprenditore 50enne, antivaccinista, morto il 19 novembre nella sua abitazione, dopo un arresto cardiaco. L'anziano - riporta Il Piccolo - era stato ricoverato d'urgenza all'ospedale di Cattinara un paio di giorni dopo il decesso del g

enero, perché aveva manifestato evidenti sintomi legati al contagio. Entrambi risiedevano nel quartiere di Padriciano, con le rispettive famiglie, in due case poco distanti l'una dall'altra. Anche altri familiari erano stati contagiati. Devetak, gestiva un bed and breakfast ed era titolare di una piccola impresa, dopo la comparsa dei primi sintomi Covid aveva deciso di curarsi da solo, affidandosi a cure domiciliari, convinto che fossero sufficienti a contrastare il virus. Poi però le condizioni di salute si sono aggravate ed morto.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori