Fedriga: “Fvg regione più solida d’Italia. Nessun taglio alla sanità”

Il presidente della Regione ha incontrato la stampa in occasione della conferenza di fine anno. Risorse per la sanità e una stoccata al governo per le mancate risposte sul maltempo
Andrea Pierini
loading...

Risorse per la famiglia diretti ma anche attraverso il sistema del welfare e poi la sanità. Sono questi i due focus che il presidente della Regione, Massimiliano Fedriga, ha posto nel corso della conferenza stampa di fine anno in cui ha tracciato un bilancio di quanto fatto in questi primi mesi della sua secondo legislatura contrassegnata da una prima manovra finanziaria molto ricca.

Sulla sanità, Fedriga, ha rimarcato le importanti risorse immesse nel sistema «basta con il racconto che la sanità in Regione no funzione e per questo lanceremo una campagna informativa per raccontare le eccellenze che abbiamo, poi ovvio vogliamo fare di più». Il presidente, con in prima fila gli assessori ad eccezione di Sergio Emidio Bini ammalato e di Riccardo Riccardi impegnato a Roma, ha lanciato anche un piccolo attacco al governo sulle risorse per i danni del maltempo: al momento abbiamo messo solo risorse nostre, serve un aiuto. Fedriga ha poi confermato la volontà di ripristinare le province elettive, una importante apertura al terzo mandato per i sindaci e i presidenti di regione e poi la conferma che non correrà alle Europee.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia