Festa degli Asparagi, taglio del nastro sabato 27 con Fedriga

L’ultimo weekend di aprile e i primi due fine settimana di maggio il Parco Comunale di Tavagnacco ospiterà l’ottantaseiesima edizione
Alessandra Salvatori
loading...

GUARDA IL SERVIZIO VIDEO. Sta per tornare uno degli appuntamenti più attesi della primavera friulana nel panorama delle sagre. L’ultimo weekend di aprile e i primi due fine settimana di maggio il Parco Comunale di Tavagnacco ospiterà l’ottantaseiesima Festa degli asparagi. Forte delle 45mila presenze registrate nel 2023 e del sigillo di ‘sagra di qualità’ conquistato nel 2019 per l’organizzazione e la storicità dell’iniziativa, l’evento punta sempre a crescere, per non deludere le aspettative del pubblico. “L’impegno – fa sapere Nicola Macor, presidente della Pro Loco di Tavagnacco – resta sempre quello di reperire materia prima di ottimo livello per trasformarla in prodotti di qualità”. Piatti da ristorante all’aperto, più che da sagra. Un appuntamento che ha la sua forza nei 250 tra soci e volontari che mettono a disposizione il proprio tempo per la riuscita della festa. Quanto agli asparagi, quest’anno la stagione è partita in ritardo ed è stata poi rallentata dalle condizioni meteo non favorevoli. Ma si conta di recuperare il terreno in tempo per l’inaugurazione. Appuntamento già fissato per sabato 27 aprile alle 11. Gli organizzatori fanno sapere che al taglio del nastro ci sarà anche il presidente della Regione Massimiliano Fedriga.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia