Fiamme dalla stufa a pellet: cercano di spegnerle con le coperte / FOTO

Vigili del fuoco
Paola Treppo

Incendio in una casa di Perteole di Ruda nella prima serata di oggi, venerdì 28 febbraio. L’allarme è scattato dopo che una famiglia, che vive in un abitazione a due piani, ha visto levarsi delle fiamme e del fumo dalla stufa a pellet installata in una stanza della dimora.

Sul posto, tempestivamente, sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Cervignano del Friuli. 

Intanto, gli abitanti della casa, una donna anziana e una parente più giovane, hanno tentato di spegnere l’ncendio gettando delle coperte sulla stufa a pellet, non riuscendo però a domare il rogo. Ci hanno pensato i Vigili del Fuoco che hanno estinto le fiamme celermente, evitando che potessero estendersi pericolosamente al resto dell’abitazione.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri per tutti gli accertamenti. È stato informato tempestivamente pure il primo cittadino di Ruda che si è accertato delle buone condizioni di salute delle persone coinvolte; per fortuna, infatti, nessuno è rimasto ferito o intossicato e anche la casa pare sia agibile.

Precauzionalmente, a Perteole, la Centrale Sores di Palmanova ha inviato anche un’ambulanza.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia