Folla in viale Palmanova a Udine: erano tutti migranti

Il rintraccio è avvenuto questa mattina presto, intorno alle 6.30. Hanno operato per l'identificazione dei migranti la Polizia di Stato della Questura di Udine e i Carabinieri della Compagnia del capo...
Paola Treppo

La Polizia di Stato di Udine, Squadra Volanti diretta dal Dottor Francesco Leo, ha rintracciato questa mattina alle 6 un gruppo di cittadini stranieri che stava camminando lungo viale Palmanova al limitare di Paparotti. Il gruppetto è andato via via ingrossandosi; si tratta di persone straniere, identificate; 49 sono state condotte in Questura.

Sono tutti giovani e adulti maggiorenni da Pakistan, Afghanistan e Bangladesh, giunti In FriuliVg attraverso la rotta Balcanica, entrati in Italia dai valichi confinari terresti di Trieste e Gorizia. In questo momento sono in Questura dove sono stati assistiti e anche grazie alla protezione civile che ha portato acqua e alimentari; si stanno svolgendo le attività di identificazione e fotosegnalamento.

Sono stati anche sottoposti, da parte di personale del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl a tampone oro faringeo per verificare l’eventuale possibilità di contagio da covid-19. Al termine saranno condotti nelle  strutture di accoglienza dove trascorreranno 14 giorni di isolamento fiduciario. Tra questi quattro sono minorenni.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia