Home / News / Scappa a velocità folle dopo aver rubato al Tiare, arrestato un 40enne

Scappa a velocità folle dopo aver rubato al Tiare, arrestato un 40enne

Preso un componente di una banda dedita ai furti nei centri commerciali. Nel suo rifugio trovato un bottino da 25mila euro

Dopo i furti al centro commerciale Tiare, l’inseguimento a folle velocità da Villesse a Bagnaria Arsa. Infine, l’arresto quando l’automobile si è fermata per un guasto. Protagonista del rocambolesco tentativo di fuga, avvenuto giovedì mattina, è un foggiano di 40 anni, arrestato in flagranza dai carabinieri di Gradisca d’Isonzo e San Martino del Carso. 

L’uomo, sospettato di far parte di una banda che aveva preso di mira i centri commerciali friulani, era da tempo sorvegliato. E, infatti, quando è arrivato nel parcheggio del Tiare assieme a una complice, i carabinieri lo stavano già tenendo d’occhio. Lo hanno osservato mentre si aggirava tra i negozi e inseriva i beni rubati, soprattutto capi di abbigliamento, in una sacca schermata. 

All’alt dei militari, i due sono fuggiti in auto. Durante l’inseguimento, l’uomo ha proseguito a zig zag, percorrendo anche tratti di strada contromano. Poi è salito, sempre contromano, sulle rampe di accesso all’autostrada e, sfondate le sbarre, si è immesso nell’A4 per uscire infine al casello di Palmanova. La fuga è continuata fino al parcheggio di un supermercato, dove la complice è riuscita a far perdere le proprie tracce e il guidatore è stato bloccato. 

Nella vettura c’erano i beni rubati per un valore di oltre 1.300 euro e la chiave di un appartamento affittato in Friuli un mese prima. Qui era custodito il bottino accumulato in precedenza: vestiti, scarpe, alcolici, cosmetici, prodotti elettronici e farmaceutici per un valore complessivo di 25mila euro. 

L’arresto è stato convalidato stamani dal gip di Udine Mariarosa Persico, che ne ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori