Fugge dalla polizia e cade dal terzo piano, gravissimo

E' successo ad un trentenne albanese, precipitato dal cornicione di un hotel di Trieste
Redazione

Per fuggire alla polizia esce dalla finestra di una stanza di hotel per scappare lungo il cornicione, ma precipita dal terzo piano dell’edificio, rimanendo ferito in maniera gravissima. E’ successo la scorsa notte all’Hotel Italia, in via della Geppa, vicino alla stazione ferroviaria di Trieste.

La persona ferita è un cittadino albanese di trent’anni. Secondo quanto emerso fino ad ora, si tratterebbe di una persona segnalata: quando il dipendente dell’albergo che lo ha accolto nella struttura ha registrato il suo nome, è scattato l’avvertimento alle forze dell’ordine. All’arrivo degli agenti l’uomo ha tentato la fuga: non è chiaro se sia scivolato o se si sia lanciato volontariamente, finendo il volo su un’auto. E’ stato soccorso e portato al Cattinara.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia