Dopo il furto, sale sul cofano dell’auto dei ladri: scaraventato a terra

Scene da film in viale Ungheria a Udine. Ferita anche un seconda persona
Alberto Comisso

Scene da film, nel tardo pomeriggio di ieri, in viale Ungheria a Udine, dove due donne, che avevano appena commesso il furto di un cellulare ad un uomo, sono state fatte salire di fretta e furia in una macchina all’interno della quale ad attenderle c’erano due complici.

La vettura è partita ad alta velocità, nonostante la persona che si era vista sottrarre poco prima il telefonino avesse fatto in modo di ostacolarne la partenza salendo sul cofano. Tentativo risultato inutile, dal momento che la ripartenza del veicolo l’ha scaraventato a terra. Sarebbe rimasta ferita anche un’altra persona, che avrebbe tentato di aiutare il derubato a bloccare la macchina.

Sul posto è intervenuto personale sanitario insieme alle volanti della Questura.

Sono in corso le indagini per ricostruire la scena, anche se ad oggi non era stata ancora presentata querela di parte.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia