Furto nella sede del Tennis Club: individuato il ladro

I carabinieri hanno eseguito una perquisizione nella sua casa e hanno trovato la refurtiva. Ecco cosa è stato sottratto e chi è stato denunciato
Paola Treppo

Nel pomeriggio del 7 maggio scorso, a Fagagna, i Carabinieri della locale Stazione, Stazione comandata dal Maresciallo Francesco Serpi, hanno denunciato a piede libero, per l’ipotesi di reato di furto aggravato, un giovane uomo di 31 anni residente nel Sandanielese, con precedenti di polizia.

Il deferimento in stato di libertà è scattato al termine di una mirata e autonoma attività di indagine.

A carico del 31enne, con precedenti di polizia, è stata eseguita una perquisizione domiciliare (su delega della Procura della Repubblica di Udine), che ha portato a rinvenire, nella sua casa, due televisori, un computer portatile e un Pos.

Si tratta della refurtiva di un furto messo a segno, nel 2020, nella sede dell’associazione sportiva dilettantistica “Tennis Club” di Rive d’Arcano. Tutta la merce è stata sequestrata per la successiva restituzione agli aventi diritto.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia