Fvg: 1,5 milioni di euro per gli allacciamenti fognari

La Giunta regionale ha approvato le graduatorie per il finanziamento delle domande ammissibili a contributo per la realizzazione degli allacciamenti alla rete fognaria pubblica
Redazione

La Giunta regionale Fvg ha approvato le graduatorie per il finanziamento delle domande ammissibili a contributo per la realizzazione degli allacciamenti alla rete fognaria pubblica relative agli agglomerati abitativi interessati dalle procedure di infrazione rispetto alla direttiva comunitaria 91/271/CEE del 21 maggio 1991, in materia di trattamento delle acque reflue urbane, e per le istanze relative agli stessi interventi inviate dai Comuni nei quali non ci sono procedure di infrazione.

“La Regione – commenta l’assessore alla Difesa dell’ambiente, Fabio Scoccimarro – con uno stanziamento complessivo di un milione 550mila euro intende favorire l’eliminazione degli scarichi domestici non ancora connessi alla rete fognaria pubblica, contribuendo alle spese delle famiglie interessate e consentendo l’esecuzione di 540 interventi. Questo per assicurare ai cittadini la fruizione di un servizio destinato a garantire nel contempo la qualità dell’ambiente che già si riscontra nel territorio del Friuli Venezia Giulia”.

In particolare, per quanto riguarda i contributi per gli agglomerati in infrazione, la Regione ha stanziato 734 mila euro per rispondere alle attese di 228 domande, che sono relative ad abitazioni situate nei Comuni di Cervignano e Maniago, approvando la relativa graduatoria.

Per quanto riguarda invece le istanze per la realizzazione degli allacciamenti degli scarichi, sempre dalla rete domestica a quella pubblica, provenienti dai Comuni nei quali non sono state avviate procedure di infrazione per la mancanza di tali infrastrutture, la Regione ha stabilito la graduatoria delle domande presentate su questo capitolo, oggi approvata, per distribuire altri 815 mila euro tra 312 delle 474 domande presentate.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia