FVG, nel 2030 –35mila lavoratori attivi

Il dato è stato elaborato dall’Ufficio studi della CGIA
Alexis Sabot
loading...

Tra il 2021 e il 2030 la popolazione in età lavorativa (15-64 anni) del Friuli Venezia Giulia (FVG) è destinata a scendere di oltre 35mila unità (-4,8 per cento) (vedi Tab. 1). Un dato addirittura superiore a quello dell’Emilia Romagna che, invece scenderà di “sole” 33mila unità (-1,2 per cento). Se tre anni fa la popolazione in età lavorativa del FVG era pari a 741.500 unità, nel 2030 la stessa è destinata a scendere a poco più di 706.000 unità. Il calo demografico, comunque, interesserà tutto il Paese e avrà un impatto negativo anche sul Pil e in generale sul sistema economico e sociale di ciascun territorio.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia