Home / News / Gatta uccisa a Casarsa: «Le hanno sparato con un fucile ad aria compressa»

Gatta uccisa a Casarsa: «Le hanno sparato con un fucile ad aria compressa»

Il felino è morto dopo due giorni di agonia. Esposto un cartello contro il responsabile dell'esecuzione

casarsa, gatto, felino, morto

"A colui che si è 'divertito' a sparare e uccidere la nostra gatta, auguriamo la stessa sofferenza". Questa la frase contenuta in un cartello plastificato esposto a Casarsa, all'esterno di una casa privata. Un concetto molto forte, forse anche non del tutto condivisibile, ma che riassume il gesto di follia accaduto domenica 25 ottobre, all'esterno dell'abitazione.  La bestiola, nonostante le cure, è poi morta dopo due giorni di agonia.

A raccontare l'esecuzione avvenuta ai danni di una povera e indifesa micia è stato un vicino di casa che ha deciso di denunciare l'accaduto sul gruppo Facebook 'Sei di Casarsa della Delizia se...' postando la fotografia dell'avviso esposto dal suo concittadino.

"A detta del veterinario è stato un colpo mirato", ha spiegato l'uomo che, proprio per dare una lezione al responsabile, ha voluto rendere la notizia pubblica. Qui di seguito il suo post:

"A Casarsa succede anche questo. Domenica 25 ottobre qualcuno si è "divertito" a mirare e sparare con fucile ad aria compressa alla gatta del vicino (a detta del veterinario questo è stato, colpo mirato); la bestiole è andata a morire nel giardino di casa dopo due giorni. Magari il mio vicino è persona troppo per bene per voler inguaiare questo asino; magari non ha tempo materiale da dedicare per denunciare un personaggio simile; ... facciamola passare per l'azione inconsapevole di un ragazzino ma Con animali che bene o male in zona abbiamo in casa e con i nipotini che scorazzano per i giardini, avere uno simile intorno non mi fa stare tranquillo".

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori