Responsabilità d’impresa, Gesteco presenta il primo bilancio di sostenibilità

Quasi il 96% del valore generato è stato redistribuito
Alessandra Salvatori
loading...

Convinti che questa sia la chiave del nostro cammino, abbiamo redatto il nostro primo bilancio di sostenibilità, costruito sulla base di fatti e misurazione di impatti, in continua interazione con gli stakeholder.

I vertici di Gesteco, azienda di punta del Gruppo Luci, hanno introdotto così il documento, presentato in Confindustria Udine, nella Torre di Santa Maria, assieme a LifeGate, realtà che supporta le aziende nel loro percorso di sviluppo sostenibile.

L’impresa friulana si occupa delle diverse implicazioni che i processi produttivi e industriali possono avere sull’ambiente circostante: dalla gestione dei rifiuti speciali, al controllo degli scarichi industriali, dalle emissioni in atmosfera e al rumore ambientale fino alla riqualificazione dei siti produttivi dismessi.

Tra i dati più significativi del primo bilancio di sostenibilità  

i Gesteco vi è il fatto che il 95,8% del valore generato è redistribuito: in particolare nel 2022 sono stati investiti 1,4 milioni di euro nello sviluppo del business e sono state dedicate 1.906 ore di formazione ai 124 dipendenti.

Il documento evidenzia anche la restituzione al territorio di 166mila euro, una quota in crescita del 38% sul 2021, destinati soprattutto al sostegno allo sport, alla scuola e a forme di sensibilizzazione sociale e culturale.

Dal 2022 Gesteco acquista solo energia elettrica da fonti rinnovabili. “Ma soprattutto – evidenzia il vicepresidente di Gesteco Adriano Luci – oggi siamo un esempio significativo di economia circolare in Friuli Venezia Giulia perché i nostri impianti costituiscono un sistema che si autosostiene. Siamo un operatore virtuoso – prosegue – in grado di valorizzare scarti, materiali e rifiuti”.

Tra le azioni più importanti già programmate da Gesteco per il futuro ci sono l’implementazione di una politica di diversità e inclusione, il coinvolgimento dei fornitori in attività di formazione sulla sostenibilità e interventi per ridurre l’impronta di carbonio nella propria organizzazione.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia