Home / News / Getta a terra un sacchetto alla vista degli agenti e li aggredisce ferendone uno

Getta a terra un sacchetto alla vista degli agenti e li aggredisce ferendone uno

All'interno del sacchetto, gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Udine hanno rinvenuto 3 stecche di hashish pronte per essere cedute. L'uomo è stato arrestato è portato nel carcere di Udine. È successo ieri pomeriggio

Un cittadino pachistano di 27 anni è stato arrestato nel pomeriggio di ieri, sabato 30 maggio 2020, dagli agenti della Polizia di Stato delle Volanti della Questura di Udine, dirette dal dottor Francesco Leo.

Durante un normale controllo, i poliziotti hanno raggiunto via della Prefettura e hanno incrociato il cittadino straniero.

Quest'ultimo, alla loro vista, ha gettato a terra un sacchettino e poi ha tentato di allontanarsi. Gli agenti sono riusciti comunque a individuarlo dopo poco per identificarlo. Lo straniero, però, ha opposto viva resistenza, facendo cadere a terra due poliziotti, uno dei quali è rimasto ferito.

È stata necessario, infatti, per lui, ricorrere alle cure mediche del pronto soccorso. Il referto parla di tre giorni di prognosi. All'interno del sacchettino, recuperato e posto sotto sequestro, sono stati trovati 25 grammi di hashish suddivisa in tre stecche pronte per lo spaccio e 100 euro in banconote da dieci, provento della precedente attività di cessione della sostanza stupefacente.

A quel punto l'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, detenzione a fini di spaccio e lesioni. Solo il giorno prima era stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, trovato sempre con sostanze stupefacenti: 5 grammi di hashish. Si tratta di un cittadino straniero con precedenti specifici.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori