Ginnastica Estetica, le friulane incantano: argento ai Mondiali

Una giornata memorabile per la squadra udinese guidata dall'allenatrice Elina Benkova e dalla coreografa e allenatrice Rimma Anisimova
Redazione
L’Italia trionfa ai Mondiali grazie alle ginnaste friulane. A coronamento della collezione di medaglie guadagnate dalle atlete, è arrivato l’argento a Graz in Austria alla tappa Steiermark Cup che si è svolta in concomitanza alla Coppa del Mondo di Ginnastica Estetica di Gruppo. Complessivamente una bella gara quella delle ragazze della Royal Gym, hanno ben figurato di fronte ad un parterre e ad una giuria internazionale, qualificandosi come vicecampionesse. Per queste giovani atlete è stata la terza partecipazione a livello mondiale nella categoria che vedeva in gara ventidue squadre di tutto il pianeta. Giovedi sono riuscite superare la gara preliminare e ieri hanno scalato la vetta aggiudicandosi la seconda posizione. 
Una giornata memorabile per la squadra udinese guidata dall’allenatrice Elina Benkova e dalla coreografa e allenatrice Rimma Anisimova che non hanno nascosto la loro soddisfazione: “Siamo emozionate – le prime parole – sono state brave”. Le ginnaste salite in pedana: Sara Vittoria Beltrame, Chloe Pecile, Fiammetta Collovati, Giorgia Francioso, Sofia Coianiz, Federica Falcone, Alessandra Fotia e Valentina Mattiussi. 
Gioia ed emozioni forti anche da parte delle protagoniste: “Siamo molto felici per questa medaglia – hanno detto le campionesse – perché abbiamo lavorato tanto per arrivare pronte a questo campionato del mondo. Siamo felici soprattutto perché abbiamo cercato di fare del nostro meglio nonostante qualche piccola imprecisione e la tensione”. Termina così la stagione 2022 delle giovani atlete della Royal Gym che le ha viste prima campionesse italiane e successivamente campionesse anche a livello europeo. “Stiamo già lavorando sull’esercizio che presenteremo nel 2023 – ha dichiarato la Benkova – sarà sempre tema Rock n’ Roll nella categoria short program 12-14”.

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia