Giornata contro la violenza sulle donne: flash mob a San Daniele

L'evento è stato organizzato dall'Isis Manzini

Monica Tosolini

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, per ricordare non solo Giulia Cecchettin ma tutte coloro che sono state vittime di femminicidi, l’ISIS Manzini di San Daniele ha organizzato un flash mob per “risvegliare le coscienze da troppo sopite, per sensibilizzare, coinvolgere e informare soprattutto i più giovani, per dare voce a chi non può parlare, per non stare in silenzio”. Gli studenti, in corteo, si sono diretti verso Piazza Vittorio Emanuele II dove alcuni di loro, con la canzone di Vinicio Capossela ‘La cattiva educazione’ in sottofondo, hanno depositato delle scarpe rosse lungo la scalinata del Duomo di San Michele Arcangelo. Una riflessione è seguita alla lettura della poesia “Se domani sono io” di Cristina Torres Caceres. Infine sono stati fatti volare in cielo alcuni palloncini rossi.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia