Home / News / Giovani in festa. Notti brave a Turriaco, rumori e danni

Giovani in festa. Notti brave a Turriaco, rumori e danni

Rotta per la terza volta in poche settimane la grande lettera ‘G’ di ‘Gaber’, posizionata lungo la pista ciclabile dedicata al cantautore milanese. Il sindaco prende provvedimenti

Mercoledì ’da beoni’ a Turriaco. Musica a tutto volume, urina, schiamazzi, rifiuti a terra e rombi di motore. Continuano le segnalazioni di situazioni oltre le righe nel comune della Bisiacheria. Al centro dell’attenzione un locale posizionato nella zona artigianale che organizza alcune serate dedicate ai più giovani. Tra i segnali più evidenti anche la vandalizzazione della grande lettera ‘G’ che compone la scritta ‘Gaber’ posta lungo la pista ciclabile dedicata al cantante milanese. La consonante è stata danneggiata per la terza volta consecutiva nel giro di poche settimane.

Numerose le segnalazioni di schiamazzi, di rumori molesti e notturni che si sono susseguite nell’ultimo mese alle forze dell’ordine. Una situazione tollerata fino ad un certo punto, ma che oggi ha fatto scattare la presa di posizione del sindaco Enrico Bullian a tutela della quiete pubblica.

“Se le serate fra mercoledì e giovedì procedono così, c’è solo la conta dei danni diretti e indiretti”, premette il primo cittadino. “Così non va – prosegue Bullian - e faremo tutto quanto in nostro potere, coinvolgendo anche le autorità preposte,  per modificare l’andazzo negativo. Chiaro che per colpa di alcuni vandali pagheranno tutti, ma non possiamo accettare danni continui e rotture costanti per la collettività e la cittadinanza”.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori