Gorizia, chiudono da lunedì per tutto il 2024 i Musei Provinciali di Borgo Castello

Alla base della decisione dell'Erpac i lavori di adeguamento necessari in vista di Go 2025, ma per quest'ultimo weekend di apertura l'ingresso per tutti sarà gratuito
Matteo Femia
loading...

I Musei Provinciali di Borgo Castello a Gorizia chiudono da lunedì per tutto il 2024 a causa dei lavori di adeguamento strutturale in vista di GO!2025.

Il Museo della Grande Guerra, quello della Moda e la vicina Casa Morassi non saranno infatti più visitabili dalla prossima settimana, e non lo saranno fino al prossimo anno: è necessario infatti disallestire gli spazi per consentire l’inizio dei lavori di eliminazione delle barriere architettoniche, con la realizzazione anche di un ascensore esterno ai due musei e di uno interno a Casa Morassi. 

«I lavori che coinvolgeranno nei prossimi mesi le sedi museali di Borgo Castello gestite da Erpac FVG – sottolinea il vicepresidente della Regione con delega alla cultura e allo sport, Mario Anzil – rientrano nel corposo cronoprogramma di opere su cui la Giunta regionale, in previsione di GO!2025, ha puntato per rendere ben visibile la vera anima di una città pregna di storia e cultura, ma anche moderna e accessibile».

Proprio in vista della chiusura temporanea, Erpac ha deciso di rendere gratuito l’accesso ai Musei Provinciali di Borgo Castello per tutto questo fine settimana, a partire da venerdì 23.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia