Home / News / Grave incidente stradale a Udine: volontario di una Onlus rianimato in strada

Grave incidente stradale a Udine: volontario di una Onlus rianimato in strada

Viabilità bloccata. Sul posto sanitari e vigili del fuoco. Le condizioni del ferito sono disperate

Un grave incidente stradale si è verificato nella zona del Palamostre, a Udine.

Nello schianto una persona è rimasta incastrata nell’abitacolo ed è stata estratta dai vigili del fuoco di Udine; è stata rianimata dai sanitari; le sue condizioni sono critiche.

La viabilità è stata boccata (via Martignacco, direzione ospedale). Sul posto la polizia locale e, per la viabilità, i carabinieri.

Coinvolto nell'incidente M.P., un uomo di anni 68 anni, rimasto ferito e trasportato in codice rosso, gravissimo, con l'ambulanza, in ospedale a Udine. Si tratta di un uomo residente a Latisana che era alla guida di un Fiat Doblò in uso all'associazione "Una mano per vivere". 

È probabile che l'uomo, un volontario di Pertegada che stava trasportando una persona all'ospedale e perde le cure, abbia avuto un malore. Lesioni lievi per la passeggera. 

Ha perso il controllo del veicolo che, senza coinvolgere altri mezzi, ha attraversato tutta la carreggiata finendo la sua corsa contro il guardrail a protezione del canale Ledra. 

Sul posto due pattuglie della Polizia Locale per consentire le operazioni di soccorso del conducente e per il recupero del mezzo. È stato infatti chiuso il tratto di via Martignacco che da via Pieri porta in piazzale Diacono. Le operazioni di messa in sicurezza dell'area sono terminate poco prima delle 23. Notevoli i disagi per il traffico.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori