«Ho l’Aids»: minaccia e rapina barista utilizzando una siringa

Nuovo episodio a distanza di pochi giorni a Udine
Redazione

Nuova rapina a Udine. E’ avvenuto ieri pomeriggio all’interno di un bar. Erano le 16 quando un avventore, entrato nel locale chiedendo un bicchiere d’acqua, si è poi diretto in direzione dei servizi igienici. Una volta tornato dalla toilette, l’uomo ha estratto una siringa e ha iniziato a minacciare la banconiera costringendola a consegnare i soldi custoditi in cassa. Deposto l’ago e afferrati 40 euro, il soggetto si è poi dileguato allontanandosi in bicicletta. Si tratta del secondo episodio nel giro di una quindicina di giorni, dopo la rapina analoga perpetrata a metà giugno in un tabacchino di via Pradamano.

L’identikit

Sul caso indaga la Polizia con le Squadre Mobili e Volanti per risalire all’autore. Si cerca un uomo di circa 40 anni, magro, capelli corti, con ogni probabilità italiano e senza inflessioni dialettali.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia