Hotspot, Piantedosi: “Venuta meno la necessità”

Il ministro dell’Interno ha sottolineato come la proposta di poco meno di un anno fa al momento è ferma
Andrea Pierini
loading...

L’hotspot si farà solo se arriverà una richiesta forte da parte degli enti locali perché l’emergenza per cui era stato proposto, ovvero il numero imponente di arrivi in regione e soprattutto a Trieste non c’è più. A margine del vertice trilaterale tra Italia Slovenia e Croazia il ministro dell’interno mette una pietra quasi tombale sulla vicenda che dallo scorso gennaio teneva banco in Friuli Venezia Giulia. Il nodo vero, ha rimarcato Piantedosi è bloccare l’arrivo dei migranti e per questo il presidente Massimiliano Fedriga parla di un vertice trilaterale positivo perché consentirà di…

È previsto, inoltre, l’arrivo di personale ulteriore, oltre ai 300 già inviati tra polizia, carabinieri e militari già inviati in Fvg, oltre a nuovi mezzi tecnologici, questo per la soddisfazione del Sap.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia