Idea Natale, oggi l’inaugurazione della 33^ edizione

Successo di visitatori già oggi nella prima giornata con stand aperti dalle 10 alle 20.
Alexis Sabot

Tra un mese esatto sarà Natale e a farci vivere nel migliore dei modi la piacevole attesa ci pensa IDEANATALE, che da 33 edizioni occupa un posto speciale nelle aspettative degli espositori e nei desiderata di migliaia di visitatori in attesa di questo evento per perpetuare uno dei gesti più antichi e belli al mondo: regalare. Con IDEANATALE, Udine e Gorizia Fiere prolunga ai giorni nostri il viaggio di una delle tradizioni più caratteristiche del Natale: lo scambio dei doni. Un viaggio che dai Saturnali degli antichi romani arriva fino a Santa Claus, passando per i doni che i Re Magi portarono a Gesù.

IDEANATALE, che ormai da decenni si svolge a novembre, ci sa consigliare negli acquisti, evitandoci corse estenuanti dell’ultimo minuto e favorendo occasioni promozionali e di business per le piccole medie aziende espositrici, molte delle quali sono micro imprese artigianali, associazioni, cooperative e consorzi.

Ad inaugurare IDEANATALE 2022 interviene l’Assessore regionale alle attività produttive e turismo Sergio Emidio Bini. «La presenza dell’Assessore Bini alla Fiera di Udine – afferma il Presidente di Udine e Gorizia Fiere Antonio Di Piazza – esprime ancora una volta la vicinanza della Regione alla Fiera e a questa manifestazione. La partecipazione della Regione anche a IDEANATALE si concretizza con l’Azienda Forestale e con PromoTurismoFVG che promuovono il territorio, le sue bellezze e attrattive con le proposte per l’imminente stagione invernale. Nello stand di PromoTurismoFVG, troviamo il nuovo merchandising “Io sono Friuli Venezia Giulia” e soprattutto gli skipass giornalieri con data aperta. Oltre a mantenere i prezzi più competitivi di tutto l’arco alpino, in questa occasione potranno essere acquistati alla tariffa scontata di 35 Euro, rendendo ancora più vantaggioso sciare sulle nostre montagne.

A far conoscere e valorizzare i nostri magnifici paesaggi, i prodotti tipici, le strutture, i servizi e le attività ci penseranno anche realtà come il Consorzio Sappada Dolomiti Turismo, le Pro Loco etc. Arriva dalla Pro Loco di Sutrio un’anteprima del presepe che dopo IDEANATALE andrà nel cuore di piazza San Pietro a Roma.

«Al successo che IDEANATALE ha saputo costruire nel tempo – sottolinea Di Piazza – hanno sicuramente contribuito i nostri espositori, ai quali va il mio personale ringraziamento insieme a quello del CdA. Auguro a tutte le Aziende presenti buon lavoro e buoni affari…e la buona affluenza di pubblico fin dalle prime ore di apertura di stamane è un ottimo inizio. A sostenere la manifestazione c’è il nostro partner principale e socio di riferimento, la Camera di Commercio di Pordenone e Udine e c’è anche il sostegno della Fondazione Friuli, particolarmente attenta ai valori culturali e agli obiettivi sociali che la Fiera persegue nella sua attività a favore del territorio. Alla Fondazione va il mio personale ringraziamento per la disponibilità che da anni dimostra nei confronti di questo prestigioso evento».

All’inaugurazione intervengono il Sindaco di Udine Pietro Fontanini, il Presidente dalla Camera di Commercio di Pordenone e Udine Giovanni Da Pozzo e Federica Rossi Gasparrini, Presidente nazionale di Federcasalinghe, una presenza che non può mancare a IDEANATALE e che nella propria area espositiva intitolata “Obiettivo Famiglia” raccoglie oltre 25 stand.

Anche Pulitecnica Friulana entra nel panel sponsor di IDEANATALE che da diversi anni vede la preziosa collaborazione dell’Istituto Stringher di Udine con i suoi studenti impegnati nell’accoglienza e nei servizi di supporto per un’esperienza concreta di formazione e contatto con il pubblico.

Mancata all’appello solo nel 2020 a causa della pandemia, IDEANATALE attende il suo affezionato pubblico fino a domenica 27 novembre. Tre giorni che faranno della Fiera di Udine un grande, colorato e animato mercato natalizio dove più di150 espositori del F.V.G. e di altre regioni italiane ce la metteranno tutta per suggerire, far indossare, annusare e assaggiare il regalo giusto, da quello più impegnativo a quello più economico, sempre originale e mai banale. Nella collaudata vetrina di IDENATALE troveremo, infatti, palline decorate a mano e le creazioni dell’artigianato artistico, tessuti e abbigliamento, accessori, ponci e calde coperte, decorazioni e addobbi natalizi di tutte le forme, alberi di natale, presepi realizzati manualmente con materiali naturali, dolci e strenne agroalimentari, oggettistica da regalo, giochi, giocattoli, profumi ed essenze naturali, proposte vacanze sulla neve, viaggi e relax. Da sempre IDEANATALE valorizza l’inestimabile impegno e il frutto dell’operato del Terzo Settore, del volontariato e del no-profit proponendo idee regalo solidali.

Creatività, solidarietà, ma anche sostenibilità: negli stand anche oggetti e produzioni attente al risparmio, all’ambiente, al recupero di materiali come per esempio borse e accessori confezionati a mano da un laboratorio artigiano di Lignano Sabbiadoro riutilizzando le vele.

Il libro è un regalo che si apre infinite volte e al libro, agli autori, agli editori locali, ai librai è dedicata Idea Libro con i suoi desk espositivi nel padiglione 6 e con una serie di incontri, presentazioni e anteprime di libri e racconti per tutte le età.

Senza rinunciare alla gioia del dono, risparmiare e spendere in maniera oculata e intelligente è d’obbligo anche a Natale e anche per questo la Fiera ha deciso di rinnovare l’ingresso gratuito e di concentrare la durata e l’efficacia della fiera portandola da 5 a 3 giornate piene, con stand aperti dalle 10.00 alle 20.00. Una scelta che consente agli espositori di ridurre i costi di partecipazione (le tariffe non sono state aumentate) e agli organizzatori di tenere sotto controllo le spese di luce e riscaldamento.

IDEANATALE piace anche perché mette assieme la ricerca e l’acquisto del regalo a qualcosa che non si compra, ma si vive in prima persona: sono gli eventi a cui adulti e bambini possono partecipare gratuitamente regalandosi un’esperienza piacevole, divertente e costruttiva. Il programma è ricco di appuntamenti e talenti come lo spettacolo di Danze della tradizione italiana e le danze popolari che l’Associazione ‘Lo stivale che balla’ proporrà alle 11.00 e alle 15.00 di sabato 26 novembre, nell’area eventi del padiglione 7 che, nella stessa giornata, diventerà il luogo dove poter riascoltare, a partire dalle ore 18.00, le colonne sonore più belle della nostra infanzia, interpretate dai cantanti di Modart nellospettacolo ‘Il Magico Sogno del Natale’.

Grande finale con ‘Udine Danza’, rassegna regionale delle Scuole di Danza ADI-FVG, in programma alle 14.00 e alle 17.30 di domenica 27 novembre per chiudere in bellezza la tre giorni di IDEANATALE. Sul palco del padiglione 7 si alterneranno decine di allievi di ben 12 scuole. Evento patrocinato da AssoDanza Italia, la rassegna, curata da Axis Danza con la direzione artistica di Federica Comello, esprime la sinergia e l’energia di tutte le forze che collaborano alla formazione di base nella danza e alla diffusione dei valori culturali e morali insiti nello studio di questa affascinante disciplina.

 

Maggiori info e tutto il programma eventi su www.ideanatale.it

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia