Il campanile di Buja cade a pezzi, tutto pronto per i lavori ma manca l’okay delle Belle Arti

Lavori in partenza per il restauro della torre campanaria, ora avvolta da una maestosa impalcatura. Ora si attende solo il nullaosta della Soprintendenza che tarda ad arrivare. Ne abbiamo parlato con ...
Paola Treppo
loading...

In attesa del nullaosta della Soprintendenza, il campanile di Buja da alcune settimane è stato avvolto da un’imponente impalcatura. La torre necessita infatti di diversi onerosi interventi di pulizia e restauro. Alcuni suoi elementi di sostegno sono a rischio crollo e vanno riparati al più presto, burocrazia permettendo ovviamente.

Gli elementi più a rischio sono le colone delle guglia, che risultano spezzate in vari punti. Non meno importati le riparazioni alle cornici che avvolgono il grande orologio, cadute in due lati a causa delle piogge e di una scarsa manutenzione. Inoltre, saranno da verificare le spaccature apparse gli anni scorsi al centro del manufatto. Queste saranno da controllare e riparare rinforzando la struttura portante.  

Resta aggiornato con i Tg di Telefriuli. Puoi farlo seguendo la diretta dal tuo telefonino cliccando il tasto LIVE (alle 7.00 – 12.30 – 12.45 – 16.00 – 19.00); dalla tv sintonizzati su canale 11, 511 HD del digitale terrestre. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Iscriviti gratis e subito al nostro canale Telegram cliccando qui: https://t.me/telefriuli_it

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia