Il Coronavirus può influire sul futuro del commercio tra Europa ed Estremo Oriente

Il tema è stato al centro del secondo appuntamento di FriuliStoria Incontra
Marco Pasquariello
loading...

E’ stata la Cina il tema del secondo appuntamento di FriuliStoria Incontra, la serie di conferenze organizzata da FriuliStoria insieme alla Fondazione Friuli. Ed il presidente dell’Autorità Portuale di Trieste Zeno d’Agostino ha spiegato come il Coronavirus possa influire sul futuro del commercio tra Europa ed Estremo Oriente. “Avevamo in programma un importante incontro sul tema della filiera del vino” ha detto D’Agostino “ma è stato sospeso a causa del Coronavirus. Per fortuna di Trieste abbiamo ramificato i contatti tra più stati e nazioni, altrimenti” prosegue D’Agostino “ci troveremmo nelle stesse difficoltà di altri porti.”

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia