Il nuovo accordo: il marchio IoSonoFvg sul Montasio

Sostenibilità e tracciabilità: sono questi i due cardini del marchio IoSonoFvg. I consumatori avranno un’opportunità in più: quella di poter riconoscere facilmente le forme e le fette prodotte in Friu...
Redazione

Il Consorzio Montasio Dop – che riunisce 42 produttori e 16 stagionatori distribuiti in tutta la regione Friuli Venezia Giulia e in Veneto nelle province di Treviso e Belluno e in parte di quelle di Venezia e Padova –, come ha già fatto una settantina di imprese agroalimentari, ha appena aderito al marchio regionale “IO SONO FVG”.

La firma dell’accordo è stata fatta da Valentino Pivetta, presidente del Consorzio, e da Claudio Filipuzzi, presidente di Agrifood Fvg, che si occupa della gestione del brand per conto della Regione.

Così, molto presto, anche sulle confezioni del tipico formaggio locale apparirà il marchio blu, il quale, tramite QR code abbinato, consente al consumatore di verificare l’origine delle materie prime e quindi di conoscere l’intera filiera che gli ha dato origine. E nel caso di un prodotto come il Montasio, che appunto viene prodotto e stagionato in due regioni, quel bollino darà maggiore visibilità al formaggio dei caseifici del Friuli Venezia Giulia. Attualmente, l’identificazione precisa del produttore è consentito soltanto dal codice impresso attraverso la fascetta sulla crosta della forma.

“Il progetto Io Sono Fvg, con l’adesione del Consorzio Montasio, acquista un importante protagonista del patrimonio agroalimentare del Friuli Venezia Giulia – ha commentato Filipuzzi -. Con questa nuova collaborazione puntiamo a dare nuovo slancio all’intera filiera lattierocasearia regionale e a farle riconoscere dal mercato il giusto valore aggiunto”.

“Il Consorzio del Formaggio Montasio – ha commentato Pivetta – ritiene che tutte le azioni finalizzate a voler rendere il processo decisionale del consumatore più informato e trasparente all’atto dell’acquisto debbano essere sostenute. Con l’adesione al marchio Io Sono Fvg viene offerta una ulteriore e qualificata opportunità per il rafforzamento dell’identità territoriale ai produttori Friulani”.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia