Il premio Nobel Parisi: l’Italia non è un paese per i ricercatori

L’università di Trieste compie 100 anni e si è classificata intorno al 400esimo posto sui migliori 2mila atenei del mondo.
Andrea Pierini
loading...

I pochi soldi che ci sono sono spesi bene, la ricerca italiana è pero a macchia di leopardo tra eccellenze e università a livello basso. Giorgio Parisi, premio Nobel per la fisica, ha dialogo con il rettore dell’Università di Trieste Roberto Di Lenarda sul futuro dell’istruzione e della ricerca. Parisi ha pochi dubbi sulle difficoltà che incontrano i ricercatori in Italia.

L’università di Trieste compie 100 anni e si è classificata intorno al 400esimo posto sui migliori 2mila atenei del mondo.

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia