Home / News / Rinviato il concerto di Ilaria Zanetti e Cristina Santin a Palmanova

Rinviato il concerto di Ilaria Zanetti e Cristina Santin a Palmanova

Verrà riprogrammato in una nuova data

È rinviato a causa dell’indisposizione di una delle due artiste,  il concerto della rassegna Note di Spezie previsto a Palmanova, domani, venerdì 24 settembre, alle 20.30, presso la Polveriera Napoleaonica di Contrada Garzoni con il soprano Ilaria Zanetti e la pianista Cristina Santin. La nuova data verrà comunicata nei prossimi giorni. 

Proposta dalla International Community Music Academy (ICMA), scuola di musica inserita nel contesto del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico, la 3a edizione della stagione artistico-musicale “Note di Spezie. Tutti i Sapori della Musica”, continuerà fino a novembre 2021 con una serie di appuntamenti nella regione Friuli Venezia Giulia. Sotto la direzione artistica di Chiara Vidoni, "Note di Spezie" prosegue la sua esplorazione del mondo musicale con l’intento di celebrare le differenze attraverso la condivisione tra culture. Il prossimo appuntamento rimane fissato per domenica 10 ottobre alle 18 presso l’Auditorium di Bertiolo, sempre con il duo “Santin/Zanetti”. 

La stagione gode del contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e realizzata in partnership con Mondo 2000 ODV, Comune di Bertiolo,  FAI – Fondo Ambiente Italiano (Presidenza regionale Fvg), Lions Club Duino, Gruppo Folkloristico Passons, Circolo San Clemente Povoletto, ESYO - Scuola per giovani musicisti europei, Educandato Statale Collegio Uccellis di Udine, Liceo Scientifico Statale "France Prešeren". 

Come previsto dal decreto legge n.105 del 23.07.2021, dallo scorso 6 agosto l’accesso agli eventi avverrà previa esibizione del Green Pass. Verrà quindi richiesto al pubblico di esibire il QR code digitale o cartaceo apposto sulla certificazione verde, accompagnato da un documento d’identità. Sono esclusi dall’obbligo i bambini di età inferiore ai 12 anni. 


venti avverrà previa esibizione del Green Pass. Verrà quindi richiesto al pubblico di esibire il QR code digitale o cartaceo apposto sulla certificazione verde, accompagnato da un documento d’identità. Sono esclusi dall’obbligo i bambini di età inferiore ai 12 anni. 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA e GREEN PASS:

https://www.eventbrite.com/e/biglietti-concerto-icma-duo-santin-zanetti-166921403411?aff=ebdssbdestsearch

Biografie delle artiste

Ilaria Zanetti è nata a Trieste e si è diplomata in canto al Conservatorio ‘G. Tartini’ della sua città. Finalista all'XI Edizione del Concorso Interna Rosetum di Milano, nel 2003 vince il ruolo di Susanna ne Le nozze di Figaro di Mozart al concorso per ruoli lirici Rome Festival e nel 2005 l’XI Concorso Internazionale ‘Seghizzi’, risultando miglior interprete dello Stabat Mater di Boccherini. Nel frattempo si è laureata in Fisica presso l’Università degli Studi di Trieste. Ha cantato in teatri quali: Regio di Torino, Alighieri di Ravenna, Arena di Verona, Bonci di Cesena, Comunale di Bologna, Pavarotti di Modena, Goldoni di Livorno, Sociale di Como, Olimpico di Vicenza, Arcimboldi e dal Verme di Milano, Giuseppe Verdi di Trieste. Inoltre, si è esibita in Brasile, Irlanda del Nord, Corsica, Croazia e Francia.

Il suo repertorio spazia dal Barocco (Monteverdi, Händel, Bach) al contemporaneo (Penderecki, Luporini, Tarabella, Webern, Menotti). Recentemente è stata Macinella nella prima rappresentazione assoluta dell’opera Le Nozze di Leonardo di Di Pofi al Teatro Verdi di Trieste. Specialista del repertorio mozartiano e nel repertorio buffo, ha cantato ne Le nozze di FigaroCosì fan tutteDon Giovanni, e in opere di Galuppi, Cherubini, Rossini, Donizetti, Ricci, Cimarosa, Puccini, Lehár. Vanta anche esperienza come attrice di prosa (To be or not to be di M. L. Compatangelo e L'inventore del Cavallo di A. Campanile). Ha inciso per Bongiovanni Il filosofo di campagna di Galuppi e per Brilliant Classics L'Incoronazione di Poppea e l’Orfeo di Monteverdi.

Cristina Santin è nata a Trieste e si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio ‘G. Tartini’ della sua città sotto la guida del M° Lorenzo Baldini, con il massimo dei voti, lode e menzione speciale. Si è perfezionata con Boris Petrushansky per il repertorio pianistico e con i maestri Dario De Rosa, Renato Zanettovich, Enrico Bronzi e Maureen Jones per la musica da camera e ha ottenuto un dottorato in Musica da camera presso la Musikhochschule di Monaco di Baviera.

Ha esordito come solista con orchestra nel 1997 con l’integrale dell'opera per pianoforte e orchestra di Mendelssohn presso il Palazzo Ducale di Genova e di lì a poco ha eseguito a Ratingen (Germania) il Concerto per pianoforte e orchestra op. 73 ‘Imperatore’ di Beethoven.

Nel 2004 ha debuttato negli Stati Uniti, in Florida, per alcuni recital solistici. Nel 2006, 2008 e 2012 è stata invitata a tenere una serie di concerti cameristici per vari festival in Inghilterra.

Ha registrato per varie case discografiche, per diverse emittenti televisive e per la RAI.

È laureata (cum laude) in Lettere moderne con una tesi sulla musica per pianoforte del compositore triestino Pavle Merkù. Ha lavorato per diversi anni presso il Conservatorio ‘Tartini’ in qualità di Corripetitore al pianoforte. All'attività concertistica ha sempre affiancato quella didattica, per l'Università Popolare di Trieste e per il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico. Attualmente è docente di Pratica e Lettura Pianistica presso il Conservatorio ‘F. Cilea’ di Reggio Calabria.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori