Home / News / Imbarcazione di 8 metri affonda nel canale: sversamento idrocarburi

Imbarcazione di 8 metri affonda nel canale: sversamento idrocarburi

Intervento d'emergenza nella notte dei Vigili del Fuoco, a Monfalcone. I pompieri hanno posizionato del materiale assorbente per contenere la dispersione del carburante nelle acque

Intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Monfalcone nelle prime ore di oggi dopo la segnalazione di un natante affondato nel territorio della città dei cantieri, in prossimità delle Terme Romane.

L'allarme è scattato intorno alle 5.

La segnalazione proveniva esattamente dal Canale Locovaz. Una volta giunti sul posto, i Vigili del Fuoco hanno trovato una barca di 8 metri completamente affondata con dispersione in acqua di idrocarburi.

È stato quindi necessario contenere l'inquinamento delle acque, posizionando del materiale assorbente specifico per questo tipo di problematica. Sul natante non erano presenti persone e quindi nessuno è rimasto ferito. La barca era ormeggiata in questo canale da tempo. Non è stata ancora riportata in galleggiamento.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori