In punta di piedi nella Villa del grande pugile friulano / VIDEO

Iniziò a costruirla prima di diventare Campione del Mondo dei Pesi Massimi, nella sua amata Sequals. Era il 1930 e allora aveva solo 24 anni; è la villa di Primo Carnera, una dimora in s...
Paola Treppo
loading...

Iniziò a costruirla prima di diventare Campione del Mondo dei Pesi Massimi, nella sua amata Sequals. Era il 1930 e allora aveva solo 24 anni; è la villa di Primo Carnera, una dimora in stile liberty molto moderna per il periodo, che è diventata poi casa-museo, a sua memoria.

Acquistata dal Comune, è stata costruita in parte dagli amici del grande pugile, i mosaicisti. A Sequals, infatti, nacque la prima scuola dedicata all’apprendimento di quest’arte, che dopo due anni mise radici nella vicina Spilimbergo.

In questi giorni, 9 artisti friulani e veneti espongono a Villa Carnera le loro creazioni contemporanee, tutte ispirate a Carnera: la mostra, non a caso, si chiama “KnockOut”.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia