In tre contro uno: volano calci, pugni e sedie in piazzale Cella / IL VIDEO

Una lite tra 4 stranieri è degenerata in rissa. Il tafferuglio è avvenuto poco prima della mezzanotte di ieri in piazzale Cella, a Udine. Tutto ha avuto inizio davanti al Bar 3 Gioi...
Giancarlo Virgilio
loading...

Una lite tra 4 stranieri è degenerata in rissa. Il tafferuglio è avvenuto poco prima della mezzanotte di ieri in piazzale Cella, a Udine. 

Tutto ha avuto inizio davanti ad un locale, quando un litigio per futili motivi è degenerato tra urla, minacce e una bottiglia infranta a terra.

La situazione è peggiorata qualche minuto dopo, davanti all’hotel San Giorgio, quando tre persone si sono poi avventate contro il quarto ragazzo, in quel momento in fuga e in cerca di un nascondiglio tra le auto in sosta.

Una volta accerchiato, il fuggitivo è stato prima atterrato lanciandogli addosso alcune sedie di alluminio. Poi, quando era terra, è stato colpito con una serie ripetuta di pugni, calci (vedi VIDEO).

La colluttazione fortunatamente è stata breve poichè interrotta dall’intervento del titolare dell’albergo. Con l’aiuto del suo dipendente, il gestore ha chiamato in aiuto i poliziotti che ospita nella struttura ricettiva. La vittima dell’agguato è così riuscita a scappare. Gli altri tre elementi, invece, sono stati fermati pochissimi istanti dopo in viale delle Ferriere, a pochi metri di distanza. In supporto agli agenti in riposo sono poi intervenuti i colleghi della Questura di Udine che hanno proceduto con l’identificazione e il controllo dei responsabili della scazzottata.

Nonostante la scena da far west, nella rissa sono state danneggiate solamente alcune piante.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia