Incendio all’hotel Marina Uno di Lignano Riviera, le cause sono accidentali

Stanno meglio i due intossicati soccorsi ieri
Alexis Sabot
loading...

Stanno meglio, dopo gli accertamenti medici, dall’intossicazione da fumo, le due persone che ieri sono state soccorse dall’incendio all’hotel Marina Uno di Lignano Riviera nella tarda mattinata di ieri. Per loro, si era reso necessario il trasporto in ospedale mentre per il terzo soggetto erano state sufficienti le prime cure prestate sul posto dal personale medico. Le fiamme erano partite dalla zona adibita a bar-ristorante (il Newport) della struttura alberghiera, le cause secondo i vigili del fuoco sarebbero accidentali. Ieri erano giunti sul posto con più squadre. Nonostante l’hotel sia chiuso da anni al pubblico e messo vendita a un’asta giudiziaria, le tre persone avevano raggiunto il tetto della struttura per tentare di spegnere l’incendio: al momento dell’arrivo dei soccorsi due di loro presentavano sintomi da intossicazione. L’alta colonna di fumo, era visibile a chilometri di distanza tanto che le segnalazioni sono arrivate anche dal vicino Veneto.Rispondi a tuttiInoltra

Il pannello dei partecipanti è stato chiuso

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia