Infortunio sul lavoro in azienda: operaio di 20 anni in ospedale

È stato colpito alla testa da un bilanciere. Si tratta di un giovane di Pagnacco rimasto ferito in una realtà produttiva di Coseano
Paola Treppo

I Carabinieri della stazione di Codroipo sono intervenuti questa mattina in via dell’Industria, a Coseano, in una ditta dove, poco prima, un operaio di 20 anni di Pagnacco, probabilmente a causa di una errata manovra, è stato colpito al capo da un bilanciere che si trovava sulla catena di verniciatura, sganciatosi dalla sua sede.

Soccorso dai colleghi, il giovane è stato trasportato all’ospedale di San Daniele del Friuli dal personale medico inviato sul posto dalla Centrale Sores di Palmanova. Ha riportato una ferita alla testa che guarirà in 7 giorni. (Immagine d’archivio)

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia