Si infortuna a circa 1600 metri di quota: elitrasportata

A chiamare i soccorsi è stata la figlia sotto Forcella di Rio Bianco
Redazione

Una triestina di circa 40 anni è stata soccorsa questo pomeriggio nel Tarvisiano, sotto Forcella di Rio Bianco. L’escursionista è caduta a circa 1600 metri lungo il sentiero che dal Bivacco Gorizia scende al Bivacco Brunner. La donna, avendo subito una sospetta frattura ad un arto superiore, è stata raggiunta dagli uomini del Soccorso Alpino e dell’elisoccorso regionale, allertati dalla figlia che la accompagnava.
Il tecnico di elisoccorso è stato imbarcato al campo base di Tarvisio ed è stato verricellato sul posto: entrambe le donne sono state imbragate e verricellate a turno a bordo. La ferita, sbarcata a Sella Nevea, si è poi recata autonomamente all’ospedale.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia