Home / News / Investe i soldi presi all'azienda per cui lavora, ma viene truffata

Investe i soldi presi all'azienda per cui lavora, ma viene truffata

Una 53enne di San Daniele ha perso quanto prelevato di nascosto dal conto aziendale

Il piano sembrava perfetto: prendere il capitale dai conti della società per cui lavorava, investirli all’estero in operazioni facili e redditizie, restituire il capitale all’azienda a stretto giro di posta trattenendo il guadagno. Peccato che quegli investimenti fossero in realtà una truffa e la possibilità di fare soldi facili solo un’illusione. Protagonista della vicenda è Maria Luisa Zorza, 53enne di San Daniele, che oggi ha patteggiato 11 mesi di reclusione, pena sospesa, davanti al gup di Udine Emanuele Lazzaro. 

Tutto è accaduto nel 2021. La donna, dotata di una procura speciale, ha spostato a più riprese 105mila euro di una società di Udine specializzata in prevenzione e sicurezza sul lavoro sui propri conti, per poi girarli sui conti esteri intestati a società fittizie. A ottobre la 53enne ha ammesso le proprie responsabilità in merito agli ammanchi e restituito quanto poteva, circa il 20% della somma sottratta. 

“La signora - dice il difensore, l’avvocato Cristian Riva - è stata vittima di una truffa internazionale che va ben oltre il caso in questione, nella quale presumibilmente sono cadute molte altre persone. E’ stato un vero e proprio abbaglio - conclude - dovuto alla capacità di raggiro dei truffatori”.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori