Investito da un pirata della strada: muore in ospedale dopo 2 giorni di agonia

Omicidio stradale
Paola Treppo

Non ce l’ha fatta il trentasettenne di nazionalità pakistana che era stato travolto lunedì mattina in via Maniago a San Quirino. L’uomo è deceduto nel tardo pomeriggio di ieri nel reparto di rianimazione dell’ospedale.

Dopo l’incidente il conducente della vettura che l’aveva investito si era allontanato dal luogo dell’incidente per poi presentarsi dai carabinieri accompagnato dal suo avvocato dopo aver appreso dell’incidente dai media. Non si era accorto di aver travolto un uomo: pensava di aver travolto un animale. Adesso è indagato per omicidio stradale e omissione di soccorso. Si tratta di un sessantenne di nazionalità ghanese che stava tornando dal lavoro.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia