Home / News / La SMH Technologies di Villotta di Chions, realtà leader nella produzione di microprocessori, ha aperto un nuovo ufficio a Chengdu, in Cina

La SMH Technologies di Villotta di Chions, realtà leader nella produzione di microprocessori, ha aperto un nuovo ufficio a Chengdu, in Cina

I dipendenti sono saliti da 30 a 40. L’azienda in questi giorni è protagonista a Productronica a Monaco di Baviera

Da Chions alla conquista dell Cina. SMH Technologies, leader mondiale nel settore nella produzione di componenti per la programmazione, in particolare microporcessori, con sede a Villotta, consolida la sua esponenziale crescita che negli ultimi anni l’ha portata ad aumentare i dipendenti, passati nella sola sede centrale da 30 a 40, soprattutto ingegneri, con un fatturato che si è alzato del 20%. L’impresa, fondata da Claudio Stefani nel 2007, vanta collaborazioni con le più rinomate aziende tecnologiche del mondo, visto che le schede elettroniche hanno mercati che variano dall’automotive all’elettrodomestico.

Dopo l’apertura di una nuova sede a Milano e di un nuovo ufficio tecnico a Singapore, che ha portato all’assunzione di due nuovi ingegneri, SMH Technologies ha aperto ora una nuova sede anche nel palazzo Europa di Chengdu, nel Sichuan, in Cina. Jana Stefani, in rappresentanza di SMH, ha incontrato il presidente del Progetto Italia Cina, Wang Xin, a suggellare una nuova importante collaborazione essenziale per il consolidamento della presenza di SMH nel mercato asiatico.

E proprio a Chengdu, un anno fa, la SMH Technologies aveva rappresentato come capofila la delegazione italiana guidata dall’allora ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, al 17º Expo della Cina occidentale. Ma non è tutto. Contemporaneamente all’apertura del nuovo ufficio, SMH partecipa in questi giorni alla fiera Productronica a Monaco di Baviera, con tutto il suo team. La rassegna è un punto di riferimento mondiale per lo sviluppo e la produzione del settore e SMH gioca un ruolo da protagonista, con uno stand di oltre 100 metri quadri che ha suscitato molto interesse, soprattutto nei confronti del nuovo prodotto della serie FlashRunner, presentato in anteprima mondiale proprio durante la fiera.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori