Home / News / Lavoratori tutti in nero nelle vigne. Multe per 20mila euro. Denunciato il titolare

Lavoratori tutti in nero nelle vigne. Multe per 20mila euro. Denunciato il titolare

L'operazione è stata coordinata dal Nucleo Ispettorato Lavoro di Udine in collaborazione con i Carabinieri della stazione di Codroipo. Il controllo è stato eseguito in un'azienda di Sedegliano la cui attività è stata sospesa

Nella giornata di giovedì 28 maggio 2020, il Nucleo dei Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro di Udine, con il supporto della stazione dei Carabinieri di Codroipo (comandata dal maresciallo Maggiore Luca Cupin), a conclusione di un'attività ispettiva in un'azienda agricola di Sedegliano, hanno denunciato a piede libero, e sanzionato, l'amministratore unico, per non aver aggiornato il documento di valutazione dei rischi, per non aver informato i lavoratori relativamente ai rischi e per non averli sottoposti alle visite mediche preventive.

L'uomo è stato sanzionato, inoltre, per avere occupato, nelle operazioni di sistemazione dei vigneti, 7 lavoratori "in nero" (su 7), di nazionalità romena.

È stato adottato il provvedimento di sospensione dell'attività e sono state elevate ammende per 5900 euro e sanzioni amministrative per 14.600 euro. 

L'intera attività è stata diretta e coordinata dal Maresciallo Capo Vito Costantino, comandante del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Udine.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori