Le fa impostare i codici della App home banking con raggiro e le ruba oltre 2500 euro

La truffa è stata denunciata da una giovane donna di Udine che, scoperto l'inganno, ha denunciato tutto ai Carabinieri
Paola Treppo

È finita nel mirino di una truffatrice una donna di 31 anni di Udine. A raggirarla è stata una donna di 48 anni, cittadina ucraina, residente a Napoli, con precedenti di polizia.

Vediamo cosa è successo.

Lo scorso mese di febbraio, con artifizi e raggiri, la straniera ha indotto la trentunenne a comporre, mediante l’applicativo home banking, i codici del proprio conto corrente, sottraendole in questo modo, indebitamente, la somma di 2530 euro.

L’udinese ha denunciato tutto ai Carabinieri della Stazione Capoluogo, che hanno avviato un’indagine. Al termine di quest’ultima hanno denunciato, per l’ipotesi di reato di truffa, a piede libero, la cittadina ucraina, lo scorso 29 aprile 2021.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia