Lignano International Beach Rugby Cup: un video racconta il torneo 2019

Sabato 13 e domenica 14 luglio si è tenuta nella cornice della Beach Arena la 26ima edizione valida per la quarta tappa delle EBRA – European Beach Rugby Association – Series Sulla ...
Redazione

Sabato 13 e domenica 14 luglio si è tenuta nella cornice della Beach Arena la 26ima edizione del Lignano International Beach Rugby Cup, valida per la quarta tappa delle EBRA – European Beach Rugby Association – Series. Sulla sabbia della località balneare friulana si sono sfidati i campioni d’Italia dei Crazy Crabs, i funamboli patavini del Padova Beach, i campioni d’Europa in carica dell’Ovale Beach Marsiglia, i fortissimi Minots, i sudafricani dei Wild Dogs e gli iraniani del Pasargad. Ma la manifestazione ha dato lustro anche al rugby femminile ospitando le campionesse in carica, le austriache dei Danube Pirates, le Ricce del Villorba, una selezione friulana e le francesi Minots e Marsiglia, queste ultime campionesse d’Europa in carica.

A trionfare sono stati i francesi dell’Ovale Beach Marsiglia che hanno superato in finale il Padova Beach. Terzi classificati i romani Crazy Crabs , quarto posto per i Minots, l’altra squadra francese. Il torneo femminile invece è stato vinto dalle campionesse d’Italia di Rugby a XV, le Ricce del Rugby Villorba che hanno superato nella finalissima le austriache Danube Pirates dopo 10 minuti di “Sudden Death”.

Classifica Torneo Maschile:

1. Ovale Beach Marsiglia

2. Padova Beach

3. Crazy Crabs

4. Minots

5. Monsters

6. Wild Dogs

7. Forum Iulii

8.Pasargad

9. Curacao

10. Global Chiefs

Classifica Torneo Femminile:

1. Villorba Rugby

2. Danube Pirates

3. Ovale Beach Marsiglia

4. Danube Corsair

5. Forum Iulii

 l’appuntamento più importante del Beach Rugby italiano

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia