L’orso è arrivato vicino alle case di Alcheda, borgata di Andreis

Il plantigrado ha lasciato le sue impronte, era stata immortalato in una fototrappola qualche giorno fa
Paola Treppo

Torna l’orso. Le sue impronte sono state avvistate nella macchia di Andreis, nel Friuli Occidentale, nei giorni scorsi. Il plantigrado ha lasciato le sue tracce sul terreno fangoso. Le impronte sono perfettamente visibili.

Questa mattina pare che il mammifero si sia avvicinato alle abitazioni di Alcheda, una piccola frazione che conta poco più di 20 abitanti nel comune di Andreis. Le foto sono state fornite da un cacciatore iscritto a Federcaccia Friuli Venezia Giulia. 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia