Il magazzino del negozio si allaga: ai bisognosi la merce compromessa

L'originale gesto di un negoziante di Udine pronto a regalare 200 capi tra maglioni e pantaloni
Giancarlo Virgilio

Ha deciso di regalare ai bisognosi 200 capi tra maglioni e pantaloni. Questa la scelta presa dal titolare del negozio ‘Doge sartoriale’ di piazza Matteotti, a Udine, che ieri ha subito un allagamento a causa dell’imprevista rottura di un tubo.

La merce si trovava stoccata nel magazzino dell’attività, presente nel piano interrato di un prestigioso palazzo del centro storico. Essendo oramai compromessa e invendibile, il commerciante Nicola Sant ha optato per dare in beneficenza tutti i capi, mettendoli a disposizione di Enti o Associazioni che si occupano di persone in stato indigente.

Gli interessati al ritiro dei vestiti possono inoltrare una mail all’indirizzo [email protected]

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia