Maltempo nella notte in Fvg: caduta alberi, allagamenti, auto imprigionate

Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco e dei volontari della Protezione Civile. A Ragogna è crollato un muro di contenimento. Allagato il sottopasso del centro commerciale Emisfero a Monfalcone: a...
Paola Treppo

Nottata piuttosto impegnativa per i Vigili del Fuoco e per le squadre della Protezione Civile a causa del maltempo che ha risparmiato solo la provincia di Trieste.

Nel goriziano, i pompieri sono intervenuti a Gorizia per caduta alberi e allagamento di case. Problemi pure a Monfalcone dove anche alcuni negozi sono rimasti allagati; completamente allagato il sottopasso del centro commerciale Emisfero dove una macchina è rimasta imprigionata. A liberare il conducente, sono stati i Vigili del Fuoco che l’hanno tratto in salvo senza conseguenze sanitarie.

In provincia di Udine gli interventi si sono concentrati nella zona di San Daniele del Friuli e di Ragogna. Diverse le piante cadute sulla carreggiata e gli allagamenti di scantinati. Una decina le chiamate per problematiche legate al maltempo, in particolare, a Ragogna, per il cedimento di un muro tra una abitazione e la viabilità.

Interventi anche a Cervignano, Santa Maria La Longa, a Reana del Rojale per rami e alberi caduti. A Udine, in via Roma, un albero caduto ha colpito una vettura in sosta all’interno della quale fortunatamente non c’era nessuno.

In provincia di Pordenone problematiche nei comuni di Cordenons, Aviano, Porcia e Spilimbergo, sempre per allagamenti è caduta alberi.è stata segnalata una frana lungo la provinciale 54 tra Redona e Chievolis, tra i comuni di Tramonti di Sotto e Tramonti di Sopra.

Foto d’archivio

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia