Home / News / Maltrattamenti ai bimbi dell'asilo, patteggiano 2 maestre di Orcenico Superiore

Maltrattamenti ai bimbi dell'asilo, patteggiano 2 maestre di Orcenico Superiore

Il caso era scoppiato a marzo dello scorso anno

Hanno scelto la via del patteggiamento le due maestre dell’asilo di Orcenico Superiore in Comune di Zoppola per i maltrattamenti subiti poco più di un anno fa da una ventina di piccoli alunni. Il caso era scoppiato a marzo dello scorso anno, quando i carabinieri misero i sigilli alla materna ‘La Piccola Perla’. Nelle settimane precedenti erano state posizionate alcune telecamere dopo una segnalazione risalente al novembre 2017. Le immagini mostrarono alcuni comportamenti considerati dall’accusa maltrattamenti.

Per quanto riguarda le due imputate, entrambe socie della cooperativa che gestiva la struttura educativa, la prima ha concordato una pena di un anno e 11 mesi per maltrattamenti aggravati, la seconda ha patteggiato un anno 4 mesi e 10 giorni. Come affermato dai loro legali, Alberto Cassini e Valter Buttignol, le due maestre non ritengono di aver agito correttamente e in maniera professionale e si dichiarano innocenti. Gli episodi documentati, dicono, non erano sistematici, ma frutto di singoli momenti di esasperazione. Il patteggiamento non prevede sanzioni accessorie, per cui le due educatrici potranno continuare a esercitare la propria professione.

A dicembre, sempre per lo stesso episodio, aveva percorso questa stessa via un’altra maestra, che patteggiò un anno e sei mesi, pena poi sospesa con la condizionale.

Resta aggiornato con i Tg di Telefriuli. Puoi farlo seguendo la diretta dal tuo telefonino cliccando il tasto LIVE (alle 7.00, 11.30, 12.30, 12.45, 16.30 e 19.00); dalla tv sintonizzati su canale 11, 511 HD del digitale terrestre. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Iscriviti gratis e subito al nostro canale Telegram cliccando qui: https://t.me/telefriuli_it

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori