Un mammografo e una nuova ambulanza per l’ospedale di Gorizia

I due mezzi a servizio rispettivamente di radiologia senologica e pronto soccorso
Matteo Femia
loading...

Da un lato un macchinario con cui poter svolgere mammografie, biopsie e tomosintesi, tecnica grazie alla quale è possibile ottenere immagini tridimensionali della mammella, dall’altro una nuova ambulanza a servizio del Pronto Soccorso. Sono le due novità presentate all’ospedale di Gorizia alla presenza dell’assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi, che le ha descritte come “tecnologie che consentono innovare percorsi e dare le risposte migliori possibili”. Il mammografo, per il cui acquisto sono stati investiti 205 mila euro, è stato messo a disposizione del reparto di radiologia senologica. Operativo da marzo, finora ha eseguito mille mammografie in un territorio, l’Isontino, in cui annualmente si svolgono più di 8 mila esami di screening alla mammella.

Soddisfazione per gli investimenti effettuati è stata espressa dall’assessore comunale alla Salute Silvana Romano.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia