“Metta soldi e gioielli in frigo, lì sono al sicuro”: anziana vittima di una truffa 

Raggirata un’ottantenne da due uomini che si sono spacciati per tecnico e carabiniere.
Alberto Comisso

Una donna di 80 anni è stata vittima questa mattina di una truffa. Le si sono presentati a casa, in via Vecchia Postale, a Codroipo, due uomini: uno si è spacciato per un tecnico, l’altro per un carabiniere in borghese. Le hanno detto che, dovendo effettuare dei lavori sulla rete idrica, avrebbe dovuto mettere soldi e gioielli nel frigo della cucina perché lì sarebbero stati al sicuro. L’anziana si è fidata di loro ma, appena si è girata, i due malviventi hanno preso denaro e monili e sono scappati. Il valore della refurtiva non è stato ancora quantificato. Indagano i carabinieri. 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia