Mette in guardia anziano mentre preleva al bancomat, derubato di 1500 euro

Pensionato gabbato da uno sconosciuto mentre si trovava allo sportello automatico. I consigli della Questura
Redazione

Ieri mattina un uomo si è avvicinato ad un anziano mentre stava effettuando un prelievo presso un bancomat presente in via San Nicolò, a Trieste. Il soggetto, con la scusa di una probabile clonazione della tessera, ha distratto l’uomo riuscendo ad effettuare due prelievi per un totale di 1500 euro. L’anziano, resosi conto del raggiro e del furto, si è quindi recato in Questura per denunciare l’episodio. 

Cosa fare in casi simili

Le forze dell’ordine invitano a diffidare da simili comportamenti messi in atto da individui che cercano di carpire la fiducia di soggetti deboli, come persone anziane o che vivono da sole, per mettere in atto truffe e raggiri. Al minimo sospetto e, comunque, per verificare situazioni che appaiono dubbie o anomali, invitano la cittadinanza a informare prontamente le Forze dell’Ordine attraverso il numero unico 112 e di non avere alcun timore nel segnalare questi episodi. In questo caso, ad esempio, la vittima avrebbe potuto recarsi all’interno dell’istituto bancario interpellando il personale in servizio.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia