Home / News / Migranti lanciati dal furgone in corsa sulla statale: gravi

Migranti lanciati dal furgone in corsa sulla statale: gravi

Uno rischia di perdere un occhio, un altro ha riportato una frattura; il terzo politraumi. Sono tutti all'ospedale. I Carabinieri stanno cercando di rintracciare il furgone in fuga

Alcuni migranti sono stati letteralmente lanciati fuori da un furgone in corsa intorno alle 8 di questa mattina, sabato 19 settembre 2020, lungo la statale 14, nel comune di Fiumicello Villa Vicentina, nella località di Villa Vicentina, lungo la direttrice che poi porta a Cervignano del Friuli. 

Dopo l'allarme sono stati immediatamente soccorsi dalle equipe mediche delle ambulanze inviate dalla Centrale Sores di Palmanova.

Si tratta di tre cittadini stranieri, portati in ospedale a Palmanova. Uno rischia di perdere un occhio, uno ha riportato una frattura a un arto inferiore, un altro ha riportato altri seri traumi. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Palmanova che stanno cercando di rintracciare il conducente del furgone in fuga e i suoi complici.

Altri 9 migranti sono stati rintracciati alle 9 sulla ferrovia a Cervignano del Friuli; sono in corso le operazioni di identificazione da parte della Polfer.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori