Migranti rintracciati nella notte a Strassoldo di Cervignano

Sono stati notati camminare a bordo strada sulla regionale. Da un iniziale gruppo di oltre 20 cittadini stranieri, i militari dell'Arma ne hanno identificati 6. Gli altri sono fuggiti
Paola Treppo

Nuovo rintraccio di migranti, nella notte, in provincia di Udine. A segnalare la presenza dei cittadini stranieri, lungo la regionale, camminare in fila indiana, poco dopo la mezzanotte, sono stati alcuni abitanti della zona di Strassoldo di Cervignano del Friuli.

Le prime segnalazioni dei cittadini e degli automobilisti indicavano un gruppo di oltre 20 persone. All’arrivo dei Carabinieri della Compagnia di Palmanova, molti si erano già dileguati. Sono stati identificati 6 migranti, perlopiù pakistani, quattro dei quali minorenni.
È stato informato subito il sindaco, Gianluigi Savino, per quanto riguarda gli under 18. Il gruppo è stato poi avviato al triage e alla quarantena fiduciaria in una struttura identificata dalla Prefettura di Udine, ovvero centro di accoglienza straordinario temporaneo di via Pozzuolo, nel capoluogo friulano. 
I minori sono stati affidati a una struttura diversa.
Foto d’archivio.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia