Minaccia il barista, i clienti e i poliziotti: caos nel locale, denunciato

Gli agenti della Polizia di Stato sono stati pesantemente offesi e insultati. L'uomo è finito nei guai per minacce aggravate, percosse e insolvenza fraudolenta
Redazione

Ieri sera la Polizia di Stato di Trieste ha denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale, minacce aggravate, percosse e insolvenza fraudolenta un triestino, classe ’62. In palese stato di alterazione alcolica, ha minacciato la barista e alcuni avventori di un locale di viale D’Annunzio.

E’ stata allertata la sala operativa della Questura tramite il 112 e, una volta sul posto, gli operatori sono stati pesantemente offesi e insultati. Identificati tutti i presenti, una volta ricostruito l’episodio, l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia