Minaccia la cassiera con un cacciavite, poi scappa

Tentata rapina alla Conad di Cervignano
Alberto Comisso

Cacciavite in mano, ha minacciato la cassiera del supermercato Conad di Cervignano del Friuli. “Dammi i soldi nella cassa”, le avrebbe detto. Ma l’uomo che ieri alle 18.45 ha tentato la rapina, a viso scoperto, nel punto vendita di via Roma deve essersi intimorito. Ed è quindi scappato, forse per paura di essere bloccato dai presenti.

Sul posto sono giunti i carabinieri di Aquileia che hanno immediatamente acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza. Hanno inoltre raccolto le testimonianze della cassiera minacciata e di alcuni clienti.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia